Ha vinto Bersani…

Così ha vinto il Segretario, brava persona.  L’apparato (quello che non ha fatto la legge sul conflitto di interesse quando era al potere) può stare tranquillo al suo posto. Per inciso, certo, le regole vanno rispettate, caro Berlinguer, ma ci piacerebbe che venissero rispettate tutte quelle che sono state stabilite, compresa quella dei tre mandati. Senza eccezioni.

Ora andremo ad elezioni, con le idee confuse (casini+vendola ?) e continuando a nasconder(ci) le ambiguità parlando politichese. Le vinceremo, probabilmente  con il porcellum (e sará un casino come la volta precedente: avremo una maggioranza risicata e rissosa, durerà poco e non combineremo nulla) o senza, e allora sará inevitabilmente Monti bis.

Un’occasione perduta, come tante altre. Avesse vinto Renzi, avremmo potuto erodere significativamente consenso tra gente che tradizionalmente non vota a sinistra, e i giochi sarebbero stati diversi. Ma tant’è. Quando i “compagni” mi dicono “i voti di chi ha votato Berlusconi in passato non li voglio” significa che la sinistra ha scelto, ancora una volta, il suicidio. Sia pace all’anima sua.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...